I veterinari avevano detto che non sarebbe sopravvissuta più di sei mesi e invece Honey ha da poco compiuto un anno. Parliamo di un piccolo cagnolino con una malattia cardiaca congenita che restringe le valvole ortiche che pompano il sangue al cuore. Questo è il motivo per cui è stata trasferita presso un gruppo di salvataggio per cani del New Jersey, la “Husky House”.

I volontari rimasero sorpresi nel momento in cui Erica Mahnken ha deciso di adottare la piccola cagnolina, dopo essersi perdutamente innamorata della sua dolcezza.

La ragazza ha scritto una possibile lista dei desideri per la sua nuova amica, le cose che avrebbe voluto fare prima di morire. L’avventura è iniziata prima in braccio a Babbo Natale, poi sulla spiaggia, al parco, in un rifugio a trovare Molly, una capretta ed infine una giornata di allenamenti con l’unità cinofila della polizia di New York.

Per miracolo la piccola è ancora viva ed sempre più amata da Erica, la quale ha organizzato per lei una festa di compleanno e degli incontri di pet therapy negli ospedali per poter sensibilizzare e aiutare le persone grazie alla sua storia.

Schermata 2017-05-16 alle 09.58.14Schermata 2017-05-16 alle 09.58.39Schermata 2017-05-16 alle 09.58.53Schermata 2017-05-16 alle 09.58.22Schermata 2017-05-16 alle 09.58.31Schermata 2017-05-16 alle 09.59.04