È scientificamente testato: portando il cane in ufficio diminuisce lo stress ed aumenta l’attività fisica.
L’indicazione arriva dalla Virginia Commonwealth University.

cani in ufficio portano benefici

 

La sede dell’esperimento è stata la Replacements, Ltd., una grande azienda del North Carolina. Sono stati analizzati 3 gruppi: il primo che ha portato sul posto di lavoro il proprio cane, il secondo che ha lasciato il proprio cagnolino a casa ed il terzo, invece, composto da persone che non possiedono cani.
Il livello di stress è stato analizzato monitorando il livello di ormoni dello stress nella saliva degli impiegati.

 

I cani in ufficio diminiscono davvero il livello di stress delle persone? Si, è provato. Tra le 550 persone del campione solo chi aveva interagito con i cani (tra i 20 ed i 30 presenti tutti i giorni), siano i propri o quelli di altri colleghi, ha diminuito il proprio livello standard di stress, che invece è aumentato in chi non ha passato momenti in compagnia dei quattrozampe. In aumento sensibile anche il livello di interazione e attività fisica: molti dipendenti, ad esempio, che non avevano con sé il proprio cane hanno condotto il pet di altri dipendenti in giro per brevi passeggiate.
Dunque, avere i cani dei dipendenti in ufficio ha un costo basso, diminuisce lo stress e, contemporaneamente, aumenta il livello di attività delle persone!

 

Samuele Tramontano