Schermata 2016-06-29 alle 10.22.28

 

L’annuncio è ufficiale e viene dall’American Kennel Club: nel mondo esiste una nuova razza canina. Si tratta della 190° riconosciuta a livello internazionale e si tratta del Pumi.

Secondo l’AKC, il Pumi è una energica e vivace razza originaria dell’Ungheria, e in effetti è molto più conosciuta in Europa di quanto non lo sia negli Stati Uniti, dove ha fatto da poco il suo debutto.

Questo adorabile cucciolo è ora finalmente una razza a tutti gli effetti e potrà partecipare alle competizioni canine d’oltreoceano.

Si tratta di un cane da pastore di taglia media, che assomiglia ad un terrier. Il muso è allungato con orecchie piegate, mentre il pelo è ondulato, di lunghezza media e forma dei boccoli.

Il Pumi esiste in numerose varietà di colore, ma deve sempre essere monocromatico. Discende dall’incrocio di un puli con altri pastori tedeschi, francesi e terrier. E’ un cane attivo, che unisce l’intelligenza del cane da pastore alla prontezza e l’attività di un terrier. 

La sua continua voglia di giocare, lo rende un ottimo animale domestico per le famiglie. Va molto d’accordo con i bambini, soprattutto se introdotto nella famiglia quando il cane è ancora cucciolo.

Il Pumi è un cane assolutamente adorabile che conquista il cuore a prima vista.