Il tuo cane perde il pelo? Ecco come orientarsi nel caso di caduta eccessiva del pelo, chiazze calve e alopecia.

perdita-pelo

È normale per un cane perdere i peli, talvolta anche molti… Quello che non è normale è una perdita di pelo localizzata che produce delle chiazze di calvizie o caduta di peli a ciuffi. In questi casi la caduta del pelo potrebbe indicare la presenza di una patologia.

Ecco cosa può causare la perdita del pelo e dei suggerimenti su come mantenere nelle migliori condizioni il mantello del tuo pet.

La caduta e rigenerazione normale del pelo

Durante i cambi di stagione, in primavera e in autunno, avviene la muta, ovvero il processo di rigenerazione stagionale del mantello del cane. Questo ricambio fisiologico è indispensabile al cane per affrontare al meglio le nuove condizioni climatiche.

Nel caso di muta, la perdita del pelo riguarda l’intera superficie del corpo, avviene due volte all’anno e dura parecchie settimane. E’ un processo fisiologico, non un problema, anche se, per la quantità ingente di peli persi, può rappresentare un fastidio per il padrone.

Per sapere di più su cosa aspettarsi nel periodo della muta e sugli accorgimenti per aiutare il cane a superare questa fase particolare e mantenere nelle migliori condizioni il suo mantello, vedi: Caduta del pelo nei cani: ecco cosa fare durante la muta.

Quando preoccuparsi

Attenzione però: se la perdita del pelo non è generale ma localizzata, a chiazze o ciuffi, e riguarda parti specifiche del corpo, si tratta di alopecia e può essere indizio di malattia.

Per conoscere le cause più comuni di alopecia, vedi: Chiazze calve nei cani e perdita di peli a ciuffi: cause, sintomi e trattamento dell’alopecia canina.

www.petsparadise.it

Hai un dubbio sullo stato di salute del tuo cucciolo? Vuoi sapere se il tuo animale ha un problema da nulla o gli serve una visita specialistica? Avresti bisogno di un consiglio professionale? Fai la tua domanda qui: Chiedi al veterinario