Si sentono spesso casi di crudeltà verso gli animali ma quello che è successo a questa cagnolina fa venire i brividi. L’hanno legato una pietra al collo e poi l’hanno gettato nelle acque del canale Villoresi in provincia di Monza.

crudelta-monzaSecondo “Monza Today”, gli autori dell’atrocità che è accaduto a Palazzolo Milanese si sono subito dileguati lasciando morire la cagnolina.

I sommozzatori di Milano e un’autopompa dei vigili del fuoco di Desio sono intervenuti senza riuscire a salvare la cagnolina che è morta annegata.

Una rivolta è già partita su Facebook. Il gruppo Giustizia per la setterina di Limbiate ha raccolto in poche ore duemila iscritti e i cittadini stanno già organizzando veglie e manifestazione contro il folle gesto.