In Italia non è sempre facile trovare un luogo in cui trascorrere le vacanze in compagnia dei nostri amici a quattro zampe. Di seguito ti proponiamo un elenco delle migliori spiagge dog friendly suddiviso per regioni.

Sardegna:
La spiaggia pubblica di Porto Palma a Caprera è una delle più attrezzate in Italia, qui i volontari dell’associazione Arvepana si prodigano per coccolare e assistere i nostri animali. Esistono alcuni obblighi da rispettare per accedere alla spiaggia: libretto sanitario comprovante la regolarità delle vaccinazioni, iscrizione all’anagrafe canina, guinzaglio, pulizia immediata quando il cane sporca. Dietro il pagamento di una cifra di circa tre euro sarà fornito un kit comprendente paletta e sacchetto, ombrellone, utilizzo della doccia, ciotola per l’acqua e assistenza di un veterinario sempre presente il loco.

Toscana:
La Dog Beach San Vincenzo in provincia di Livorno si è rivelata una delle migliori soluzioni per una vacanza quattro zampe in Toscana. L’ accesso per i cani è sempre gratuito e lungo il bagnasciuga di duecento metri tutto o quasi è permesso compreso il bagno senza limiti di orari e senza guinzaglio. La spiaggia ha una parte libera e una riservata a coloro che noleggiano l’ombrellone, zona ombra, docce, chiosco con cibo e bibite per animali, acqua, veterinario (non tutti i giorni), dog sitter su prenotazione. Requisito essenziale per l’accesso in spiaggia è la regolare certificazione delle vaccinazioni e la raccolta delle deiezioni dell’animale.

Sicilia:
Una menzione particolare merita l’isola di Vulcano, qui tutte le spiagge libere o i lidi sono dog friendly e l’ingresso è gratuito. Tra le altre Bau Bau Beach a Marina di Priolo in provincia di Siracusa offre un percorso di agility, docce per padroni e cani, ciotola per l’acqua, ombrellone e sdraio.

Liguria:
Tra gli stabilimenti il migliore ma anche il più costoso è il Bau Bau Village di Albissola Marina. La tariffa giornaliera è di 40 euro e comprende: sdraio, lettini, capanna per due persone più uno o due cani, docce, ciotola per l’acqua, cibo e per i cani di grossa taglia la possibilità di partecipare ai corsi di salvataggio. Tra i requisiti per l’ingresso oltre al libretto attestante le vaccinazioni, è richiesta una certificazione di buona salute rilasciata dal veterinario da non più di 15 giorni.

Marche:
La spiaggia libera di Potenza mette a disposizione dei proprietari di cani due tratti di lungomare: il primo a 125 metri a nord della Lega Navale Italiana e il secondo a 100 metri dalla foce del fiume Potenza. L’ingresso è libero ed è garantita ampia libertà di movimento.