Le guardie zoofile OIPA Napoli hanno salvato cinque cuccioli di poche settimane che erano intrappolati in un’intercapedine di un cantiere edile.

MAMMA-E-5-CUCCIOLI6Segnalavano la loro presenza con flebili lamenti che gli abitanti di un quartiere di Qualiano (NA) faticavano a individuare, fino quando, notando un cane femmina aggirarsi all’interno di un cantiere edile, hanno capito che quel pianto arrivava da un’intercapedine aperta nelle fondamenta del cantiere.

Gli abitanti hanno allertato immediatamente le guardie zoofile OIPA Napoli.
Giunte sul posto le guardie hanno appurato che nel buco stretto e profondo erano intrappolati i cinque cuccioli.

MAMMA-E-5-CUCCIOLI2Infilandosi nella stretta apertura, sono riusciti a estrarli tutti e a portarli presso una clinica veterinaria per rassicurarsi sul loro stato di salute.

MAMMA-E-5-CUCCIOLI4I piccoli, accolti in un luogo protetto grazie al supporto di una volontaria OIPA, sono allattati e accuditi dalla madre, che nel frattempo è stata recuperata nei pressi del cantiere.

Si cercherà l’adozione per i cuccioli appena saranno in grado di alimentarsi autonomamente. La madre, cane di quartiere sfamato e accudito da alcuni cittadini di Qualiano, sarà sterilizzata e reimmessa sul territorio.