Le preferiscono e molto ai complimenti: i cani vanno matti per le coccole.
Una recente ricerca, condotta dal Dr. Clive Wynne, professore e direttore del Canine Science Collaboratory presso l’Arizona State University, ha mostrato con evidenza scientifica come gli amici cani preferiscano le coccole ai complimenti e alle parole dolci dei padroni.

cane coccola

 

Un primo esperimento è stato eseguito con 42 cani, lasciati in una stanza in compagnia di due persone, uno che dava loro coccole e l’altro che sussurrava a loro parole dolci e complimenti. Dai risultati, pubblicati anche sulla rivista Behavioural Processes, è emerso con chiarezza che i cani hanno preferito di gran lunga interagire e passare più tempo con chi dava loro coccole rispetto a chi ha solo parlato con loro.
Un altro esperimento ha incluso 72 cani, che hanno interagito con una persona a loro sconosciuta. Questa persona a volte parlava con loro e a volte accarezza il loro pelo. Cosa è quindi stato rilevato? Che i cani non hanno praticamente considerato le lodi che gli venivano fatte ma preferivano le coccole.

 

Solo una questione di affetto? Perché tutta questa passione per il contatto fisico dei cani?
Lo ha spiegato la dottoressa Erica Feuerbacher, assistente di antrozoologia al Carroll College di Helena, Montana, includendo i benefici che le coccole donano ai cani: accarezzandoli, pressione sanguigna e frequenza cardiaca diminuiscono, come osservato da studi precedenti.
Insomma, coccolare il cane lo aiuta a stare meglio! Un buon motivo in più per farlo.

 

 

Samuele Tramontano