romegiulietta

Romeo è un gatto dal pelo rossiccio, Giulietta una schnauzer dal pelo grigio. Si sono innamorati, vagando per le strade californiane senza un padrone né una meta, condividendo il poco cibo che trovavano, e tutto il tempo che avevano a loro disposizione. Poi un giorno qualcuno li ha notati: “Si nascondeva sotto una macchina parcheggiata – ha detto il signore che li ha salvati – erano così teneri: non si muovevano da quella posizione. Si stavano coccolando”. Così ha chiamato i volontari del Chula Vista Animal Care Facility, in California, che li hanno subito portati nella loro struttura.

Rispettando le regole del centro, Romeo e Giulietta dopo le rispettive visite veterinarie sono stati separati. “Un disastro – dicono i volontari – la separazione per i due è stata un trauma. Da quando li abbiamo separati hanno iniziato a soffrire tantissimo”.

Vista la reazione, hanno deciso di fare un’eccezione. “A Giulietta mancava Romeo, e lui a causa del distacco aveva quasi smesso di mangiare, aveva perso la voglia di giocare. Così hanno deciso di portarli in uno spazio dedicato solo a loro. Ora sono felici, inseparabili, Romeo ha ricominciato a mangiare”.

Adesso quello che manca è una famiglia che li voglia adottare insieme. “Hanno bisogno di trovare una famiglia che li voglia adottare entrambi – dice la responsabile del centro – non possiamo più permettere che subiscano un altro trauma”.

romeogiulietta2