Arriva dall’Inghilterra la nuova frontiera degli albergatori: l’Hotel per cani. Mai più canili, ricoveri temporanei o settimane in affido ad amici e parenti. Da oggi in poi i cani inglesi potranno soggiornare nel nuovissimo Hotel dedicato solo a loro.

 

Si chiama Paw Seasons Dog Hotel ed è situato a Bristol, distante dal centro di Londra circa un paio di ore di auto. Questo residence canino è una sorta di cottage nel quale una famiglia inglese, che ha deciso di ospitare pets in cerca di dog-sitter estivi, trascorre le vacanze. Perciò moglie, marito ed i rispettivi cani mettono a disposizione la loro abitazione per cuccioli grandi e piccini in cerca di un posto dove alloggiare.

 

Il Dog Hotel inglese ha allestito per i suoi ospiti a quattro zampe una vasta gamma di giochi da utilizzare ed un grande e spazioso giardino dove correre e divertirsi.
I proprietari del cottage promettono di prendersi cura dei preziosi clienti non solo materialmente, ma di occuparsi anche del loro “benessere interiore”, in modo tale che se i padroni si godono il loro viaggio e un po’ di relax, anche gli amici a quattro zampe saranno  a tutti gli effetti “in vacanza”.
Passeggiate, giochi e corse sulla spiaggia sono le principali attività che al momento offre l’albergo; ma oltre agli spazi esterni, la famiglia assicura che i cani potranno accomodarsi anche all’interno, in modo da poter girovagare per casa e sprofondare comodamente anche su divani e poltrone.

 

Il progetto del Paw Seasons Dog Hotel è ancora in fase sperimentale, ma se dovesse avere successo in Inghilterra, non sembra impensabile sperare in una diffusione di iniziative simili anche in altri paesi.