I cani hanno una capacità straordinaria di confortare le persone in lutto. Per questo, in America alcune imprese di pompe funebri stanno facendo uso di cani addestrati appositamente per alleviare le sofferenze dei clienti.

cane-manoMatthew Fiorillo, impresario di pompe funebri, ha raccontato alla Stampa di aver assunto il cane Lulu per confortare le persone in lutto. “Volevo che aiutasse a sciogliere un po’ la tensione. Quando un cane si unisce alle persone in lutto, l’atmosfera cambia. Tutti si risollevano un po’ e lo vanno a salutare”.

Sandy Del Luca, una persona che è stata confortata dal cane quando ha perso il suo padre ha detto alla Stampa: “Il cane mi ha guardato negli occhi e sembrava che sapesse di cosa avevo bisogno. Un funerale è sempre un funerale, ma lui ha creato un’atmosfera familiare che lo ha reso un momento di celebrazione”.

Per prepararsi a questo ruolo delicato, ogni cane deve fare una formazione che dura quasi un anno e che costa cinque mila dollari.