Sapere di dover perdere un animale domestico può essere doloroso tanto quasi quanto saper di dover perdere una persona cara. Il legame che si instaura tra uomo e quattro zampe può rivelarsi infatti qualcosa di davvero unico e la storia di Lauren Fern Watt e del suo cane Gizelle ne è una forte testimonianza.

cane gizelle cancro 1

La venticinquenne durante una visita di routine dal veterinario ha scoperto che all’amica pelosa sarebbero rimasti solo sei mesi di vita a causa di un grave cancro alle ossa. Disperazione e sconforto sono state le sue prime reazioni, per lei quel mastino inglese di otto anni era un confidente e un compagno di vita.

Poi a Lauren è venuta un’idea: compilare una lista delle cose che lei e Gizelle avrebbero potuto fare insieme prima della fine e tentare di realizzarla. Così per le due inizia un bellissimo viaggio lungo l’America alla conquista di tutti i piaceri che potessero renderle felici.

cane gizelle cancro

La ragazza ha organizzato anche una festa per il suo adorato quattro zampe alla quale ha invitato altri 19 cani. Gizelle alla fine ha avuto a disposizione il doppio del tempo che i medici le avevano preannunciato ed è venuta a mancare a gennaio, serenamente in riva al mare.

cane gizelle cancro 2

Ora Lauren scriverà un libro contenente tutte le esperienze vissute con il suo cane: un bel modo per mantenere vivo il suo ricordo.

 

Roberta Ravelli