È il sogno di tutti gli amanti degli animali e celiaci: si chiama Willow, è un bellissimo Pointer tedesco a pelo corto e ha la speciale dote di riconoscere il glutine grazie al suo naso!

 

Willow
Willow con la sua padrona Dawn Scheu

 

Basta poco: Willow annusa e sposta con la zampa il piatto se c’è del glutine.

Non solo: anche al supermercato, mentre si fa la spesa, Willow può avvicinare il suo naso all’alimento che si sta pre comprare. Se la sua zampa lo sposta, vuol dire che è rischioso.
Un cane così è davvero una fortuna per qualsiasi celiaco. Lo sa bene la sua padrona statunitense, di Brighton (nel Michigan): dopo aver addestrato il suo cane a riconoscere il glutine nel cibo Dawn Scheu si sente molto più libera e serena di andare al ristrorante con suo marito. Il cane si avvicina, annusa, e le approva il piatto se è davvero gluten-free: il rischio di contaminazione con il glutine di altri cibi vicini è elevato, ma Willow non sbaglia.
D’altronde l’intolleranza al glutine condiziona la vita di molte persone e le controindicazioni possono essere davvero critiche in alcuni casi.

 

Dato il suo naso e la sua funzione, Willow può accedere liberamente nelle attività commerciali per aiutare la sua padrona a prevenire eventuali rischi legati alla intolleranza.
Ed ora non più solo lei: Willow sta per “fare scuola” e così la sua padrona, insieme all’addestratrice Kathryn Watters, aiuteranno altre persone intolleranti ad avvicinarsi ai cani e, con il professor Willow, ad avere anche loro amici pet “detective del glutine”.