Gelosia nei cani? Ebbene questo sentimento appartiene anche a loro.

Capita spesso, infatti, che i fedeli amici a quattro zampe facciano di tutto per mettersi tra voi e le persone care. La maggior parte delle volte ce l’hanno proprio con il vostro partner, colui che ha stregato il vostro cuore e che quindi lo sta privando delle vostre attenzioni.

I motivi in realtà sono molteplici: la vicinanza con amici o compagni li induce ad avvertire un comportamento differente rispetto al solito e gli abbracci o le effusioni, azioni a cui loro non sono abituati, danno loro la conferma che qualcosa di assolutamente strano e inconsueto sta accadendo. Alcuni cani, invece, amano mettersi in mezzo a queste relazioni umane solo perché non hanno nulla da fare e sono in cerca di un po’ di attenzioni, o spinti dalla voglia di fare terminare una situazione a loro avviso insopportabile.

cane coppia

Tutti questi comportamenti significano una cosa soltanto: gelosia. Nel momento in cui l’attenzione del padrone è focalizzata su qualcun’altro ecco che scatta questo sentimento che all’apparenza è solo umano. Come agire al verificarsi di questi casi?

1. Secondo un’indagine della Pet Products Association circa il 43% dei cani condivide il letto con i proprietari. Però, se si vuole godere delle coccole intime con il proprio partner, bisognerebbe abituare l’amico a quattro zampe a passare la notte in una cuccia tutta per lui.

2. Un’altra tattica per trascorrere una serata romantica insieme al proprio compagno senza essere ostacolati dal proprio animale è quella di insegnargli di muoversi all’esterno dei mobili in modo che impari a stare fuori dalle zone da voi utilizzate in quelle occasioni.

3. Anche tenerlo occupato può essere un buon modo per godersi una serata tranquilla: è possibile lasciargli alcuni giochi o impegnarlo in puzzle alimentari.