Tra poche settimane sarà Carnevale e nelle piazze di tutto il mondo sfileranno migliaia di carri allegorici e grandi e piccini approfitteranno dell’occasione per indossare un costume o una maschera. Sono in molti inoltre che vogliono rendere partecipi della festa anche il proprio amico a quattro zampe.
Curiosi, divertenti ed originali: basta un po’ di fantasia e di pratica per poter preparare il miglior costume di Carnevale per il proprio cane. In commercio esistono una notevole varietà di oggetti e abitini, da Wonder Woman con braccia finte e un super mantello rosso così da far diventare la propria cagnolina una vera e propria eroina, a pirata o conquistatore spagnolo, attraverso una semplice cappellino ed un vestitino ad hoc con una bella cintura in vita. Sono inoltre molto venduti anche i vestiti da dinosauro e c’è chi invece preferisce dare un tocco chic al proprio piccolo amico con uno stupendo completo da gentleman inglese, fornito di tuba e vestitino a forma di abito con un papillon.

Per chi invece ha uno spiccato senso dell’umorismo esistono vestiti da hot dog, in cui da un grosso panino di tessuto usciranno soltanto le zampe, la testa e la coda. Non sempre però il cane è molto contento di essere manipolato e di indossare indumenti. Ecco la ragione infatti di una nuova moda che sta spopolando da qualche anno: le pettorine completa di un piccolo manichino a forma di fantino, così da trasformare il proprio segugio in un cane da corsa, o di cowboy, così da rendere il proprio amico peloso in un vero e proprio cane da rodeo. C’è infine chi opta per una soluzione molto curiosa ma estremamente originale e divertente: coprire il proprio piccolo amico con un vestitino, completo di braccia finte, per la testa e le zampe anteriori. Il busto andrà all’interno della seconda parte dell’abito, che avrà forma di un pacco o di un baule. A questo verrà cucita la terza parte del vestitino, completa di braccia e testa finta. L’effetto sarà quello di vedere due cagnolini che camminano trasportando un pacco.