La storia di Charlie è davvero commovente.

Questo bellissimo cane rischiava di essere soppresso perchè non riusciva ad essere adottato. Purtroppo, infatti, in molti canili degli Stati Uniti se un amico a quattro zampe non trova casa dopo 40 giorni di permanenza, gli viene praticata l’eutanasia.

charlie, cane tosatura.jpg
Charlie prima della tosatura

Eppure Charlie è riuscito ad avere la sua seconda chance.

Quando è arrivato al canile, seppur adorabile, il suo pello era sporco, parecchio arruffatto, pieno dei segni lasciatigli dagli arbusti presso i quali aveva trovato riparo e forse proprio a causa del suo aspetto un po’ trasandato non era ancora a trovare qualcuno che lo portasse a casa con sè.

Così, un ultimo tentativo, la tosatura e il lavaggio. Ancora tremante sul bancone, Charlie è stato trasformato in un cane completamente nuovo, curato, pulito e due giorni dopo è stato adottato.

 

Grazie a questa operazione di toelettatura, questo adorabile cane è riuscito ad evitare la morte e trovare una vita migliore con una famiglia che può offrirgli tutto l’amore di cui ha bisogno.

 

 

Roberta Ravelli