Quando ci si riferisce alle mostre canine siamo tutti portati a pensare a gare con cani perfetti e spazzolati, giudici severissimi che prendono pesi e misure e padroni ansiosi di accaparrarsi l’agognata medaglia… Fortuna che non tutte le mostre canine sono così selettive e severe, e c’è qualcuno che approfitta della disponibilità delle persone e dei loro compagni animali per passare una giornata diversa ed ottenere, magari, qualcosa di più duraturo di una medaglia. E’ quello che si fa a Frinco, in provincia di Asti, domenica 14 ottobre, dove è stato organizzato l’evento “Cani in passerella”, sponsorizzato dalla Lega Italiana dei Diritti degli Animali, con lo scopo di raccogliere fondi per la ristrutturazione della sede dell’associazione stessa. Come dice il titolo della manifestazione, la sfilata ci sarà davvero, con tanto di assegnazione di premio finale “Miss e Mister Frinco” per i cani di razza. Oltre a questo, però, verranno anche eletti “Miss e Mister Frinco Tabui”, vocabolo con cui vengono chiamati i cani da tartufo, non necessariamente di razza, ma solo abili nell’annusare ed individuare questo prezioso fungo sotterraneo. Premiati i belli, quindi, come in ogni altra mostra canina, ma anche i bravi, per ricordare ancora una volta che gli animali che scegliamo di avere accanto sono da ammirare da un punto di vista estetico e da amare da tutti gli altri punti di vista. In un clima decisamente informale ed a costi decisamente contenuti (solo 5 euro per l’iscrizione del cane), l’evento si articola tra la sfilata dei nostri concorrenti a quattro zampe ed un pranzo (rigorosamente vegetariano) a cui potrà partecipare chiunque abbia voglia di trascorrere una domenica diversa. Insomma, una bella iniziativa per promuovere ed aiutare una associazione che da anni si batte affinchè gli animali abbiano rispetto e condizioni di vita dignitose, senza ulteriori medaglie se non quella al merito della LIDA, del Comune di Frinco e di tutti i partecipanti, umani e non. E, se dovesse piovere, nessuna paura: gli organizzatori posticiperanno l’evento alla domenica successiva!