Il video del cane maltrattato a Hesperia, in California, è diventato virale ed anche un caso cittadino. Nel video postato su Youtube si vede un operatore dell’Hesperia Animal Control che trascina un cane per il corridoio nonostante sia restio e non voglia camminare con la persona.

Il video dura pochi secondi ed ha registrato migliaia di visualizzazioni.

 

 

Il cane era finito nel centro dopo essere stato smarrito dal proprietario Tracie Carpenter, che ha dichiarato alla CBS: “E ‘stato straziante. La cosa peggiore è che sono solo le otto mentre il cane è rimasto lì 24 ore, e non so che altro gli sia successo”.
Il video ha sollevato un vero polverone mediatico, al punto tale che il sindaco di Hesperia, Eric Schmidt, ha convocato un consiglio straordinario lo scorso lunedì sera per chiedere spiegazioni ai tre operatori del centro.
Lo stesso sindaco ha specificato, al termine della conferenza, che le indagini sono ancora in corso e che è ancora da stabilire se uno dei dipendenti del rifugio sarà licenziato.

 

Samuele Tramontano