È successo in un remoto villaggio della regione di Jharkhand, in India: una ragazza diciottenne ha sposato un cane. Entrambi vestiti da cerimonia, sono diventati marito e moglie.

 

cane sposa ragazza in India
La coppia di “sposini”

Davanti a circa 70 abitanti del villaggio Sheru, il cane, ha detto “bau” (cioè “si”) alla sua attuale moglie, la giovane Mangli Munda.

Amore alla base del matrimonio? No, e nemmeno denaro, ma una maledizione. La ragazza, secondo gli stregoni del luogo, sarebbe stata colpita da una tremenda maledizione che può scongiurare solo sposando un cane.
La famiglia ha accettato lo sposo a quattro zampe: “A parte il fatto che lo sposo è un cane, abbiamo seguito tutte le usanze”, ha dichiarato la madre di Munda, Sembra Devi.

Secondo le usanze del villaggio la ragazza potrà comunque risposarsi e cercare il suo principe azzurro: il matrimonio con il cane, insomma, non influirà sulla sua vita futuro con un uomo.
Anzi, è proprio grazie alla cerimonia con il cane che lei potrà cercare la sua anima gemella: “Voglio sposare un uomo, un giorno,” chiarisce Munda, “è ‘il sogno di ogni ragazza sposare un principe azzurro. Così sto anche aspettando il mio principe”.

 

 

 

Samuele Tramontano