Avere un cane è una grande gioia, ma anche un’enorme responsabilità. Fin dal momento in cui l’amico peloso entra a far parte della famiglia si deve prendere consapevolezza del fatto che andrà cresciuto con affetto ed educato con impegno.

 

È davvero importante cercare di creare una buona sintonia con il proprio cane e accompagnarlo nel giusto modo nel percorso di crescita che lo renderà il compagno della vita. Per farlo al meglio  il sito Health. com ha stilato una lista di 10 segreti che possono rivelarsi davvero utili.

 

1. Veterinario. L’amico a quattro zampe deve essere portato dal veterinario almeno una volta all’anno per una visita di controllo: anche se sembra stare bene, è importante sapere che nel cane le malattie si sviluppano molto più rapidamente e in maniera maggiormente aggressiva, quindi la prevenzione diventa fondamentale.

vacino-cuccioli-cane_O5

2. Attenzione ai parassiti. Normalmente il cane è a contatto con i bambini, si rotola sul tappeto, sale sul divano: bisogna assicurarsi che non abbia zecche, pulci o altri parassiti e per farlo basta affidarsi ai giusti prodotti e senza esagerare per non rischiare di provocare danni alla salute.

ehkjh5

3. Osservarlo da vicino. Sembrerà strano ma facendo particolare attenzione al modo di comportarsi del proprio cane sarà possibile anche comprendere quando non sta bene: la posizione delle orecchie e della coda, il modo in cui respira (se a tratti o affannosamente), il fatto che si graffi o si lecchi spesso le zampe possono essere tutti segni di sofferenza. I più meticolosi tengono un piccolo diario… non è affatto una cattiva idea.

Vita_da_cani

4. Cibo di alta qualità. Per una sana crescita l’alimentazione è fondamentale! Bisogna assicurarsi, quindi, di dare al proprio cane la giusta quantità di elementi nutritivi contenuti in alimenti che possano essere per lui facilmente digeribili.

guida-allalimentazione-dei-cani_769b954163fe0d2e46b0a6ce6e0f70b9

5. Uno snack ogni tanto. Tentarlo con qualche golosità non è vietato: in questo modo infatti il cane percepisce una dimostrazione d’affetto da parte del compagno a due zampe. Gli snack piccoli sono l’ideale perché non ingrassano, sono sfiziosi e afferrabili al volo.

bambina-gelato-cane

6. Dieta? Non sempre funziona… proprio come per gli umani. Nel caso la si voglia far intraprendere al proprio cane bisogna rivolgersi al proprio veterinario, ma se non si è di fronte a un caso limite è meglio optare per un’alimentazione equilibrata.

slide_375124_4381656_free

7. Allarme obesità. Se il cane è in sovrappeso bisogna correre ai ripari perché un eccesso di peso può comportare malattie come il diabete. Per assicurarsi che l’animale sia in forma bisogna riuscire a toccargli le costole senza spingere troppo.

cibo-cane-tuttacronaca

8. Sport fin da cuccioli. Per crescere in forma i piccoli amici a quattro zampe devono essere fin da subito abituati a una sana passeggiata all’aria aperta, anche se fino all’anno e mezzo di età è meglio non portarli a correre con sé per evitare problemi alle articolazioni e ai muscoli.

CANI

9. L’attività fisica giusta: anche il cane ha i suoi gusti e non deve essere obbligato a praticare uno sport che non gli piace. Va stimolato a fare qualcosa che ama… proprio come si fa con le persone.

Purina Incredible Dog Challenge

10. Comunicare. Il cane va educato a un buon comportamento entro i primi 8 mesi d’età: il modo migliore per insegnare a lui qualcosa? Premiarlo… e non punirlo!

200358462-001

 

Roberta Ravelli