Un cane di soli due anni è stato abbandonato fuori dal cancello di casa come un oggetto usato.

È successo a Matera, dove una famiglia benestante ha deciso di chiudere letteralmente fuori casa il piccolo Calimero perchè troppo buono e non adatto a fare da guardia alla villa in cui abitano. Così al suo posto è stato preso un pastore maremmano che non ha ben gradito la sua presenza e gli ha addirittura azzannato il muso.

 

calimero cane
Calimero chiuso fuori dal cancello di casa

 

Il povero Calimero, però, nonostante il maltrattamento e l’abbandono non si è mosso dall’esterno dell’abitazione per mesi, sopportando il freddo e le intemperie, fino a quando una donna che passava in quella zona non l’ha trovato e, intenerita dall’animale, non ha iniziato a portargli dell’acqua e qualche avanzo.

 

Allertati i veterinari, il cane, ormai ranicchiato per il dolore è stato sottoposto a una visita durante la quale è risultato affetto da leishmaniosi e  in uno stato di evidente sofferenza.

 

calimero cane fuori casa
Calimero ha bisogno di cure

 

Calimero è arrivato a pesare solo 11 kg e ora ha assoluto bisogno di trovare una nuova famiglia che possa fornirgli tutte le cure di cui ha bisogno e accorglielo in casa per donargli tutto quell’affetto che merita, ma gli è stato tolto.

 

Chiunque decidesse di accogliere il piccolo Calimero può scrivere all’indirizzo [email protected] o chiamare o mandare un sms al 340/3825769.

 

[Foto: ©GQ]

 

 

Roberta Ravelli