Per la prima volta nella storia, una wallaby ha adottato e fatto crescere un canguro arboricolo rimasto orfano in Australia.

Quando il piccolo Makaia aveva solo 47 giorni, la sua madre è stata uccisa da un ramo di un albero.

Tree-Kangaroo1Era troppo piccolo cosi lo staff dell’Adelaide Zoo ha deciso di metterlo nel marsupio della wallaby.

Gayl Maschi dell’Adelaide Zoo ha detto che dovevano provare qualcosa. Lo zoo è famoso per il suo programma di adozione ma non avevano mai provato l’adozione tra le specie completamente diverse.

WallabyCanguro arboricoli sono parenti lontani dei wallaby e hanno molte differenze fisiche e comportamentali. Non sapevano se la wallaby potesse accettare il piccolo canguro ma era l’unica cosa da fare per salvarlo.

L’esperimento comunque ha funzionato, e oggi Makaia ha otto mesi e sta benissimo.

Makaia è rimasto insieme alla sua mamma wallaby per circa tre mesi e mezzo quando ha superato il periodo critico, poi Gayl lo ha preso e portato a casa sua.

Gayl dice che Makaia è un animale sfacciato che ama correre, giocare, e arrampicarsi su tutto. Gli piace anche passare un po’ di tempo riposando e guardando la televisione con Gayl e il suo marito, ovviamente ricevendo le coccole.