Si avvicina l’estate e cresce così l’esigenza di trovare la migliore sistemazione per i propri pets quando è necessario allontanarsi da casa. PetMe è un servizio nato proprio per rispondere alla richiesta dei padroni degli animali domestici di poter scegliere il miglior pet sitter e mettersi in contatto con lui.

PetMe è un servizio per tutti, ma proprio tutti i pets: cani, gatti ed animali esotici.

 

PetMe: il social network per i Pet Sitter
Alice Cimini e Carlo Crudele, i fondatori di PetMe

 

Alice Cimini, cofondatrice del progetto PetMe, ci spiega come funziona e come è nato questo social network dedicato a chi ama gli animali.

 

Come è nata l’idea di Petme?
È nata da una esigenza personale. Sono una amante dei gatti, li affido sempre ad una cat sitter. Poi la scorsa estate la mia solita pet sitter non poteva tenerli e così, dopo alcune ricerche, ho trovato alcuni contatti ma c’era comunque un problema di affidabilità. Per questo è nato Petme, per rispondere alle esigenze di tutti coloro che hanno un pet, sia cane, gatto o animale esotico.

 

Come funziona?
Semplicemente i nostri utenti possono scegliere il loro pet sitter, il quale può andare anche a domicilio per la cura dell’amico animale; questo perché ovviamente ci sono pets che non possono essere trasferiti e quindi hanno bisogno di cure nella loro casa. Faccio un esempio personale: il mio gatto è malato di diabete e quindi ha bisogno di prendere l’insulina due volte al giorno, e per questo di mangiare con regolarità. Non può essere trasferito perché in altri luoghi diversi da casa sua perde la regolarità nei pasti. PetMe è un servizio è semplice e completo: infatti forniamo anche l’assistenza veterinaria gratuita a tutti i pets.

 

Come vengono registrati i pet sitter?
I nostri pet sitter sono diversi: c’è chi ha la certificazione, chi ha fatto una scuola dedicata per questo mestiere e chi invece lo fa “solo” per passione. Noi ci facciamo mandare il loro curriculum vitae perchè ogni pet sitter ha le sue caratteristiche, come ogni animale ha le sue caratteristiche.

 

Il progetto è stato lanciato da poco. Come sta andando?
Siamo onlie da 3 mesi circa e abbiamo già registrato 1.500 iscritti, di cui 600 pet sitter. Il Pet sitter è una professione che sta diventando sempre più diffusa e su PetMe premiamo il merito: grazie al meccanismo della recensione e del commento, chi opera meglio avrà una reputazione più alta all’interno del nostro network.

 

Samuele Tramontano