L’equitazione rappresenta uno degli sport più eleganti praticati da sempre dall’uomo: ottenere uno stile impeccabile richiede tempo e costanza.

Cavalcare, però, può risultare complicato se ci si azzarda con il fai-da-te; meglio affidarsi a centri specializzati per imparare le lezioni base in circuito e trovarsi pronti, poi, per delle passeggiate più lunghe ed impegnative nei boschi e in spazi aperti.

Non si partirà subito con l’andatura al galoppo ma con qualcosa di decisamente più soft e meno impegnativo: durante la prima lezione di equitazione si fa la conoscenza del cavallo, e prima ancora di montare in sella si impara a condurlo per le redini facendogli fare un giro al passo.

A questo punto l’insegnante mostrerà come si fa a salire e scendere dall’animale senza alcun problema ed in tutta sicurezza. E’ solo allora che, afferrate le redini, si inizierà a eseguire qualche giro nel recinto del maneggio con l’andatura al trotto e si studieranno le reazioni del cavallo ai nostri comandi.

E’ chiaro che, con una buona conoscenza, si imparerà presto ad individuare ed essere pronti ad affrontare ogni reazione imprevista del cavallo e cercare, dunque, di prevenirla per quanto possibile.

Una volta scesi dalla sella si ricondurrà l’animale nel recinto e, per cementare ancora di più la conoscenza reciproca, si passerà del tempo a spazzolare il suo manto.

Da sapere, per la prima lezione di equitazione, è che è necessario indossare un abbigliamento comodo composto da pantaloni lunghi e senza cuciture nella parte interna della gamba, scarpe comode che lascino libera la caviglia e consentano di muovere verso l’alto la punta del piede e casco o caschetto. Sarà poi l’insegnante ad indicare quale equipaggiamento è meglio acquistare per le lezioni successive.

Come per tutti gli sport, anche quando ci si avvicina al fantastico modo dell’attività equestre, sono richieste buona salute e costituzione robusta, pertanto è necessario presentare al centro ippico un certificato medico che attesti la piena forma fisica e la vaccinazione antitetanica.