Liquirizia è stata ceduta insieme al compagno Sabatino da una famiglia che non li voleva più, nonostante entrambi si trovassero in uno stato di salute terribile.

 

Liquirizia è una splendida coniglia di 9 anni, da mesi ormai affetta da un tumore mammario sfociato in un inguardabile ascesso. È un mistero come abbia fatto a sopravvivere così! AAE conigli è subito corsa ai ripari con un intervento d’urgenza, il cui esito atteso era tutt’altro che roseo. Invece Liquirizia ha resistito, combattuto, e dopo mesi di cure ora è rinata!

 

Liquirizia
Liquirizia

 

 

Nel frattempo Sabatino, coniglietto bianco di 8 anni, ha sofferto di un brutto ascesso che gli provocava lacrimazione continua all’occhio. Anche lui operato, ora sta riprendendo una vita normale, e finalmente può coccolare la sua compagna.

 

Liquirizia_Sabatino1
Liquirizia e Sabatino insieme

 

Entrambi sono ora ospiti di un volontario AAE che se ne prende cura, e trattandosi di una coppia ormai in là con gli anni e con questi trascorsi, purtroppo sarà molto difficile trovare una famiglia per loro.

È però possibile adottare i due conigli a distanza, così da riuscire a sostenere le spese per le cure di cui questi due “vecchietti” hanno bisogno.

 

 

Roberta Ravelli